Vota il Ristorante e vinci il Vino

  • Wide (default)
  • Fluid
  • Narrow
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La Capinera - Taormina (Me)

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

 Il 1° maggio 2013, dopo aver percorso 150 Km circa impiegando quasi 4 ore, causa la lunga coda al casello autostradale di San Gregorio di Catania, siamo arrivati a alla Capinera di Taormina dove abbiamo raggiunto altri amici che già avevano prenotato per il pranzo. La calorosa accoglienza della responsabile di sala e la vista panoramica, con la punta dello stivale italico sullo sfondo, ci ha ripagato, prima ancora di passare al "solido" del lungo e stressante viaggio (visto che nell'auto non funzionava l'aria condizionata e fuori il termometro segnava 30 gradi). Dopo avere attentamente visionato il menù abbiamo scelto le pietanze, ognuna diversa, non disdegnando anche i consigli della responsabile di sala. Dalla carta dei vini, ricca di etichette nazionali ed internazionali, abbiamo scelto il vino per l'occasione: "Bellavista brut annata 2005". L'arrivo dei piatti è stato un trionfo di colori e di sapori, con l'aggiunta di qualche granello di terra lavica dovuta all'eruzione dell'Etna di qualche giorno prima. Tutto ottimo, dall'antipasto al dessert. A fine pasto anche lo scambio di idee con lo chef Pietro D'Agostino è stato piacevole ed interessante. Dopo aver saldato il conto, accettabile per il tutto, siamo andati via appagati e.....chiedendo di portare come souvenir la bottiglia vuota del "Bellavista" completa di tappo e gabbiotto. 

Voto:

Biagio Muccio

Sei qui: Home Le vostre recensioni La Capinera - Taormina (Me)