Vota il Ristorante e vinci il Vino

  • Wide (default)
  • Fluid
  • Narrow
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ristorante Teatini - Rimini

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Ravioli ripieni alle ortiche? Al Ristorante Teatini. Nel cuore di Rimini, a pochi passi dal Tempio Malatestiano, in Piazza dei Teatini, ha aperto da un po' di tempo un ristorante dallo stile minimal, ma lezioso in ogni particolare: abajour, lampade, tavoli anticati, parque, creano un'atmosfera intima e ricercata all'Osteria dei Teatini. Oggi, a pranzo, abbiamo ordinato i ravioli ripieni alle ortiche che mi sono stati serviti ancora fumanti, conditi con una deliziosa salsa al pomodoro. Ci siamo fatti portare anche un buon bicchiere di Lacrima di Morro d'Alba Doc (Podere Santa Lucia – Marche –), vino rosso dai toni fruttato-floreali, leggermente pepato, come ci ha descritto la proprietaria Alessandra, e dal profumo intenso di violette, viole, mirtilli e more di rovo. Ho trovato, comunque, il menù ricco di piatti dalle commistioni raffinate ed eccentriche – che lo chef Fabio prepara ad arte – e che ci hanno rinnovato il gusto per la buona cucina: Crudo di sughero, tropea caramellata e lamponi; ostriche, pompelmo rosa e finocchio; strozzapreti scampetti e asparagi; Spaghetti alle poveracce e dolci prelibati come il Cioccolatoso, ovvero cioccolato servito a diverse temperature e percentuali di cacao, un'esperienza che ho definito "sensoriale", davvero imperdibile per i più golosi. Consiglierei anche uno sguardo ai vini – à la carte –, suddivisi per vitigni, dove si può trovare una selezione davvero accurata, per non perdere il piacere di un sorso di questo nettare "dionisiaco" che rende, a mio avviso, più "amabile" anche il pasto. Del resto, come ci hanno ricordato i proprietari, non per niente la parola "vino" deriva dal verbo sanscrito "vena", che significa "amare". Alle 13:30 di un giorno come tanti, lontani per un attimo dalla frenesia degli impegni quotidiani, ci siamo gustati il tempo di questo pranzo e il pensiero, quasi segreto, di ritornarci come desiderio.

Voto:

Aurora Castro

Sei qui: Home Le vostre recensioni Ristorante Teatini - Rimini