Vota il Ristorante e vinci il Vino

  • Wide (default)
  • Fluid
  • Narrow
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La buon'ora - Roma

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 
Dopo anni di lamentele su come si mangia pesce a Roma, un mio amico organizza una cenetta tra colleghi in questo piccolo ristorante in zona San Giovanni-Appio. Io manifesto il mio scetticismo, anche perchè sono un po schizzinoso sul pesce, ma mi fido dato il proverbiale gusto dell'organizzatore. Arriviamo in questo angolo di paradiso, proprio così un angolo data la forma trapezioidale che sfrutta l'angolo di un palazzo di via Latina. Ci accoglie con estrema gentilezza e simpatia lo chef Antonio Putigliano che si presenta con una splendida tenuta nera con rifiniture e toque rosso tiziano. Di pari il somelier ,Giuseppe Loparco ci offre un ottimo prosecco di Valdobbiadene e ci descrive il percorso enogastronomico che avremmo vissuto durante la serata. Si inizia con un trionfo di crudi di mare: calamari,spada,ostriche,tonno e come regina della tavola uno splendido carpaccio di ricciola al melograno. Antonio ci racconta la sua storia. Nato e cresciuto in Salento, dove ha acquisito la naturale capacità di trattare il pesce crudo, ha girato il mondo studiando la cucina internazionale. Negli ultimi anni ha sviluppato un progetto culinario di contaminazione tra sapori salentini e cucina regionale italiana. Un ottimo esempio è il coniglio al forno in salsa di pistacchio che ci propone più avanti. Il nostro palato prima era già stato deliziato da un ottimo primo: maltagliati di grano saraceno al sugo di ricci di mare. La presentazione del piatto, con dei mezzi ricci svuotati che servivano da salsiera è di altissimo impatto scenografico. Antonio ci ha confidato che il pesce frsco gli arriva da Taranto appena pescato ed il menù di giornata varia in base alla disponibilità del tipo di pesce pescato, garanzia di qualità. Prezzi onesti ed eventi di degustazione completano il quadro. Dato il basso numero di coperti, che lo impreziosisce per atmosfera intima e dedizione del servizio, è consigliabile la prenotazione.

Voto:

Domenico Carillo

Sei qui: Home Le vostre recensioni La buon'ora - Roma