Vota il Ristorante e vinci il Vino

  • Wide (default)
  • Fluid
  • Narrow
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vicolo Colombina - Bologna

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Un ristorante di classe, a prezzi ragionevoli, nel centro di Bologna: mica facile. Deliziosa la location: si mangia su tavoli bianchi preparati direttamente sul vicolo che dà il nome al locale e che collega la fiancata di San Petronio a via d'Azeglio. Zero macchine, pochissimi passanti, quindi tranquillità garantita. Anche l'interno è accogliente e ben arredato. Il menu non offre molta scelta, ma è un ottimo mix fra piatti tipici bolognesi e "licenze" dello chef. Saltiamo l'antipasto e per il primo scegliamo 2 classici: tagliatelle al ragù e gramigna alla salsiccia. Le porzioni sono corrette, l'ottima qualità delle materie prime si coglie fin dal primo boccone, la pasta è cotta al punta giusto. Di secondo ordiniamo una bistecca di coppone di mora romagnola (presidio slow food) e un filetto di manzo gratinato al pesto bolognese. Entrambi i piatti sono strepitosi: carne morbida, gustosa, cucinata con cura. Ho lasciato per ultimo il commento sulla cantina, che rappresenta la classica ciliegina sulla torta. Scelta molto ampia di tutte le tipologie, etichette non banali e ben catalogate, unico appunto il ricarico un po' alto (diciamo un 10% di troppo). Abbiamo avuto l'occasione di assaggiare per la prima volta il nuovo metodo classico di Cristian Bellei ("Il Mattaglio" di Cantine della Volta), ottimo prodotto del territorio. In sintesi, un locale che sorprende ed emoziona.

Voto:

Luca Giusiano

Sei qui: Home Le vostre recensioni Vicolo Colombina - Bologna