Vota il Ristorante e vinci il Vino

  • Wide (default)
  • Fluid
  • Narrow
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vineria Picasso - Catania

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Locale nel centro storico, a metà strada tra il teatro Bellini e il Duomo. Ambiente dai colori caldi dove risaltano gli arredi in legno, soprattutto gli espositori dei vini che fanno da contorno alla sala, con i tavoli abbastanza ravvicinati. Invitante il buffet degli antipasti, collocato su un bancone accanto all’ingresso della cucina, con i piatti tipici locali a farla da padrone. Dalla carta delle vivande c’è buona scelta di terra e di mare e quindi, per combinare i generi, decido di cominciare con un antipasto di mare. Dopo un prosecco di benvenuto, su proposta del maitre arrivano dei Gamberi saltati in padella, buoni e freschi, abbinati ad una Insalata di polipo, materia prima squisita ma “affogata” nell’olio. Come secondo una Tagliata di Manzo, disposta a “contorno” di un letto di rucola con patate caserecce, con glassa di aceto balsamico a condire/decorare il piatto. Carne alla soglia della perfezione, grossa e morbida, delicata ben definita nel sapore. Pollice verso alle patate di rinforzo. Da segnalare l’ottima proposta in abbinamento, un Nero D’Avola al bicchiere (Baglio di Pianetto, 2009), dal deciso colore rosso porpora e dal gusto corposo e piacevole. Molto buona anche la torta (di cui non ricordo il nome) di pan di spagna, ricotta e mandorle non troppo dolce ma fitta, dal finale notevole. In una serata poco affollata il servizio (di tipo informale) è regolare, per efficienza e tempi. Con i suoi 43 euro, conto importante. Buon ristorante, piacevole atmosfera.

Voto:

Angelo Candido

Sei qui: Home Le vostre recensioni Vineria Picasso - Catania